Coppa Italia delle Regioni 2018 - Fitarco Abruzzo

Vai ai contenuti

Menu principale:

Coppa Italia delle Regioni 2018

Notizie
Coppa Italia Delle Regioni 2018

Dal 13 al 15 luglio a Savona, presso lo stadio Bacicalupo ed in contemporanea a Quiliano nel Parco San Pietro in Carpignano, si è disputata la 16° Edizione della Coppa Italia delle Regioni, Trofeo Mattielli, che ha visto come ogni anno la partecipazione dei migliori atleti di tutte le Regioni d'Italia.
Per la 1^ e 2^ gara star, dopo la gara di qualificazione, sono entrati in finale per gli assoluti : Alfonso Mattiucci per il compound maschile , Barbara Caporale, arco olimpico femminile; Elisabetta Flaminio per l’arco olimpico Junior femminile eliminati agli ottavi e Gabriele Maranzano olimpico ragazzi maschile eliminato ai quarti.
Per gli altri atleti in gara: 18° posto per Pietroluciano Nolasco, arco olimpico maschile,19° posto per Anna Biasone Compound Femminile; per l’arco olimpico Junior maschile Edoardo Di Domenico 26° posto; arco olimpico allievi maschile Alessio Santulli 26° posto, per l’arco olimpico allievi Femminile Martina Paolantonio e Marta Cianelli rispettivamente ferme al 31° e 32° posto, nei ragazzi maschile 26° posto per Flaminio Giuseppe e 35 posto per Flavia Trabucco ragazzi femminile, premiata ugualmente dal presidente Scarzella quale atleta più giovane della manifestazione.
Meglio è andata al gruppo della terza gara star dove tutti si sono qualificati per gli assoluti: Di Virgilio Gianni olimpico maschile viene eliminato agli ottavi come Concetta Iacovella olimpico femminile ; arco compound maschile Giuseppe Chiarilli arriva ai quarti come Luca Mariani per l’Arco nudo maschile ; Martina Marinacci arco nudo femminile eliminata invece nella finale per il bronzo. Nell’arco nudo junior maschile 12 posto per Francesco Ambrosini, e nel femminile 16 posto per Lorenza Ambrosini.
Bella gara invece per Patrizia Corrente nel compound femminile, che arrivata agli scontri, ha gareggiato con determinazione per conquistare l’oro, ma le ultime frecce non sono state clementi, ma sempre soddisfatta per il 2° posto.
Grande squadra quest’anno per i risultati ottenuti. Dopo il 17° posto del 2017 quest’anno l’Abruzzo si è dato da fare arrivando al 14° posto. Questo è il segno che con l’impegno di tutti e l’affiatamento della compagine si può arrivare sempre più in alto.
Il Presidente Aldo Di Silverio oltremodo soddisfatto per il risultato storico ottenuto, grazie anche all'affiatamento della squadra ,ringrazia tutti gli atleti ed i tecnici Vincenzo Scaramuzza, Antonio D'Angelo, Giancarlo Colantonio e Giacomo De Fanis per il sostegno dato agli atleti e già sta pensando alla trasferta del prossimo anno a Cagliari con l'intenzione di migliorare la posizione in classifica generale.

                               

 
Torna ai contenuti | Torna al menu